Vai a sottomenu e altri contenuti

Isola Ecologica Villa Senni, il Tar accoglie il ricorso del Comune

Numero: 113 Data: 04/05/2020 Categoria: Servizi

''Questa sentenza del TAR riconosce e dà ragione a un impegno decennale su un progetto strutturale importante per la collettività quale è quello dell'isola ecologica a Villa Senni.

Un progetto che nei due anni precedenti al ricorso resosi necessario., ha visto una definizione chiara e netta, sancita dal finanziamento regionale ancora in essere e dal voto all'unanimità dal Consiglio comunale, giunti proprio grazie alla reale e visibile attenzione posta da parte di questa Amministrazione e dei tecnici che operano al suo interno verso tutte le norme e tutte le esigenze del territorio.

Abbiamo fatto bene a crederci e ora sono fiducioso sulle possibilità di procedere più spediti verso la realizzazione dell'isola''.

Così il sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti commenta la sentenza del Tar che ha accolto il ricorso del Comune di Grottaferrata, annullando di conseguenza il parere della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'Area Metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l'Etruria.

''Ci auguriamo che la Soprintendenza prenda atto della assoluta e chiara volontà politica dell'Amministrazione nel voler dare vita a un progetto che, nonostante riguardi un settore sempre delicato come quello della raccolta dei rifiuti, non intende in alcun modo essere disorganico né deturpante del territorio che insiste attorno al sito di Villa Senni. Tutt'altro. In un contesto urbano programmato con un'ottica amministrativa moderna e mirata alla valorizzazione di ogni spazio cittadino, si intende assolutamente trovare e porre in essere la sintesi possibile che sia di assoluto vantaggio per la collettività''.

''L'isola ecologica, infatti - prosegue Andreotti - porterà la percentuale di differenziata del comune di Grottaferrata oltre l'80% rispetto all'attuale 72%. Operando con ciò una scelta di tipo ambientale e a difesa del nostro territorio. La nostra idea di isola ecologica così ben descritta nel progetto, somiglierà di fatto a un giardino posto all'ingresso della città al quale si unirà un'area artigianale che potrà e dovrà essere il laboratorio del futuro, dello sviluppo professionale e economico per tante famiglie e tanti giovani grottaferratesi oltre che fonte di progresso in una fase assai complessa delle dinamiche sociali e del mondo del lavoro''.

''Non crediamo, lo abbiamo detto all'atto del ricorso e a maggior ragione lo confermiamo ora - conclude il sindaco - in una amministrazione del territorio a compartimenti stagni. Tutto deve essere coerente e l'area di Villa Senni e i molteplici progetti (stazione ferroviaria, attuazione della zona PIP) che la riguardano sono coerenti tanto con il rispetto del territorio e degli abitanti di Grottaferrata, quanto con le prospettive di crescita e modernizzazione di cui necessita''.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Sindaco
Referente: DANIELE PRIORI
Indirizzo: Piazzetta Eugenio Conti n.1 00046 - Grottaferrata (RM)
Telefono: -
Fax: -
Email: sindaco@comune.grottaferrata.roma.it
Email certificata: sindaco@pec.comune.grottaferrata.rm.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto