Vai a sottomenu e altri contenuti

Rassegna letteraria a Palazzo Grutter: ultimi tre appuntamenti per la rassegna di gennaio!

Numero: 381 Data: 24/01/2023 Categoria: Eventi

Venerdì e sabato gli ultimi tre appuntamenti per la rassegna letteraria di Palazzo Grutter! Libri, arte e cultura, tutte le settimane, anche per questo inizio 2023. Un'iniziativa che proseguirà anche nei prossimi mesi con ancora tanti incontri con gli autori.

📍 Palazzo Grutter, Piazzetta Francesco Zacchi 20 (su via XX Settembre)

𝗩𝗲𝗻𝗲𝗿𝗱𝗶̀ 𝟮𝟳 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟴:𝟬𝟬
''𝘚𝘤𝘳𝘪𝘵𝘵𝘪 𝘴𝘶 𝘗𝘢𝘴𝘰𝘭𝘪𝘯𝘪. 𝘐𝘭 𝘤𝘢𝘮𝘮𝘪𝘯𝘰 𝘦̀ 𝘤𝘰𝘮𝘪𝘯𝘤𝘪𝘢𝘵𝘰 𝘦 𝘪𝘭 𝘷𝘪𝘢𝘨𝘨𝘪𝘰 𝘦̀ 𝘨𝘪𝘢̀ 𝘧𝘪𝘯𝘪𝘵𝘰'' 𝗮 𝗰𝘂𝗿𝗮 𝗱𝗶 𝗚𝗶𝗮𝗻𝗳𝗿𝗮𝗻𝗰𝗼 𝗕𝗹𝗮𝘀𝗶 𝗲 𝗡𝗼𝘃𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗖𝗮𝗽𝗼𝗹𝘂𝗼𝗻𝗴𝗼 𝗣𝗶𝗻𝘁𝗼 𝗰𝗼𝗻 𝗶𝗹 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗶𝗯𝘂𝘁𝗼 𝗱𝗶 𝗟𝗮𝘂𝗿𝗮𝗺𝗮𝗿𝗶𝗮 𝗙𝗮𝗯𝗶𝗮𝗻𝗶.

L'evento è a cura di Lauramaria Fabiani e vedrà la partecipazione di Gianfranco Blasi e di Novella Capoluongo Pinto.

𝗩𝗲𝗻𝗲𝗿𝗱𝗶̀ 𝟮𝟳 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼 (𝗮 𝘀𝗲𝗴𝘂𝗶𝗿𝗲)
''𝘓𝘢 𝘭𝘶𝘤𝘦 𝘥𝘦𝘯𝘵𝘳𝘰 𝘭𝘦 𝘤𝘰𝘴𝘦'' 𝗿𝗮𝗰𝗰𝗼𝗻𝘁𝗼 𝗱𝗶 𝗟𝗶𝗻𝗮 𝗖𝗶𝗮𝗺𝗽𝗶, parte dell'antologia 'Scrivendo' (selezione dei migliori racconti del concorso letterario Scrivendo 2021 - Kubera edizioni).

«La politica, la trasformazione sociale, il terrorismo, gli anni degli adolescenti degli anni '70 del Novecento, le loro aspirazioni, la spinta all'impegno sociale a poco più di un decennio dal '68. La figura di spicco di un politico come Aldo Moro è l'annuncio drammatico di una luce che fatica a farsi spazio in scenari spesso fluidi e compromessi, eppure lui, nonostante sia totalmente immerso in questo mondo contrastante è parte viva, coerente ad un'etica cristallina, padrone dell'arte Politica capace di visione, capace di intravedere orizzonti impensati perché capace di vicinanza all'umanità ferita, disagiata sapendo cogliere in essa le sue più profondi e veri bisogni per avverare i sogni le appartengono».

𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟮𝟴 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟴:𝟬𝟬
''𝘌𝘳𝘢𝘷𝘢𝘮𝘰 𝘕𝘰𝘪'' 𝗱𝗶 𝗔𝘃𝘃. 𝗚𝗶𝗼𝗿𝗴𝗶𝗮 𝗚𝘂𝗲𝗿𝗻𝗮𝗰𝗰𝗶
Moderano:
Avv. Emanuela Consoli

«Paolo è un marito affettuoso e Francesca è una moglie premurosa, con le loro due bambine, Giulia e Alice, erano una famiglia perfetta, quella che tutti hanno sognato di avere almeno una volta nella vita. Eppure le incomprensioni, l'assenza di dialogo, le difficoltà e l'abitudine di aversi accanto hanno portato alla rottura di quell'unione apparentemente così solida. La scelta di una separazione sarà stata la soluzione migliore? Entrare per la prima volta nello studio di un avvocato, alternarsi le giornate con i figli, discutere per il loro mantenimento, dormire in quel letto da soli dopo tanti anni e andare incontro a lunghe ore di solitudine, era davvero quello che avevano immaginato quando avevano detto 'basta'? Tanti punti interrogativi e una sola risposta, perché la vita a volte può riservare sorprese».

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Staff del Sindaco
Referente: Federico Smacchi
Indirizzo: Piazzetta Eugenio Conti n.1 00046 - Grottaferrata (RM)
Telefono: 06945401643  
Fax: -
Email: sindaco@comune.grottaferrata.roma.it ufficiostampa@comune.grottaferrata.roma.it
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto